Contignano

La Sagra del Raviolo

La Sagra del Raviolo

Una sagra gastronomica che si ripete ogni anno in estate dal 1971. Tutto nacque con lo scopo di aprire il paese all’esterno e far così conoscere le specialità gastronomiche preparate tradizionalmente dalle donne del posto. Oggi la sagra è un appuntamento consolidato, che richiama i buongustai dalle zone circostanti e non solo, contando ogni anno migliaia di visitatori.

La principale ragione del successo di questa manifestazione sta nella partecipazione degli abitanti che riescono ad esprimere in questa settimana il meglio delle loro tradizioni culinarie, trasferendo negli stand gastronomici la stessa accuratezza e la stessa sapienza del gusto e la varietà dei sapori delle mense domestiche.

La sagra è dedicata al raviolo, preparato rigorosamente a mano.   Il “Vero Raviolo” di Contignano è servito con ragù o con burro e salvia. Ma questo è solo una delle specialità che rendono unico il menù della sagra. Chi si fermerà a mangiare troverà anche bruschette, tris di cacio e pere, carne alla brace, trippa, stinco di maiale al forno, fagioli all’uccelletto con salsiccia e frittura di pesce.